Vai alla barra degli strumenti

Presidente MASCI all’ Assemblea in Calabria

Un grazie ad Antonio Pallone per i suoi sei anni di servizio quale segretario regionale della Calabria vissuti intensamente e soprattutto con il cuore. Quasi 140 adulti scout, a Lamezia Terme, hanno votato all’unanimità il nuovo segretario Celeste Giovannini, il clima era davvero sereno e coinvolgente, la voglia di riprendere il cammino consapevoli delle difficoltà sanitarie dovute al covid, ha certamente prevalso sulle legittime paure.

Tutti hanno rivolto un sincero grazie ad Antonio che lascia una regione coesa, contenta e in crescita, un Masci vivo e determinato a svolgere un ruolo importante nella vita di ognuno, con lo stile dell’educazione perma- nente, che ci aiuta ad essere testimoni nel quotidiano di quella “gioia piena” che ci viene dall’Alto.

Tutti convintamente hanno scelto Celeste per continuare la strada intrapresa, e nell’augurio di buon lavoro  si evidenziano le responsabilità per animare il Masci nel futuro.

Mimmo e Laura ci hanno donato alcune riflessioni sul nostro essere adulti scout liberi, inseriti in una difficile realtà ma vogliosi di “lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato. Il sindaco Di Lamezia ci ha portato i suoi significativi saluti. Certamente dobbiamo divenire un movimento più accattivante, nel senso di essere più attrattivi verso gli adulti, perché altrimenti rischiamo di consumarci ed esaurirci con gli anni.

Siamo certi che nessuno di noi può dirsi mai un arrivato e siamo altrettanto sicuri, perché lo sperimentiamo giornalmente, che la vita di comunità rafforza e riesce a dare senso ai vissuti personali di ognuno. Bene questo percorso deve divenire motivo di crescita per tutti gli adulti, se poi in gioventù si è vissuto l’esperienza scout l’adesione ai valori della Pro-

messa e della Legge rafforzano ancor più l’idea della vita comune per svolgere un servizio utile alla società e divenire testimoni efficaci e coerenti della Fede creduta.

massimiliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *