Ecco che anche quest’anno il 22 Febbraio gli scout di tutto il mondo hanno un appuntamento importante: il “Thinking Day” ossia la Giornata del Pensiero. In questo giorno, nel ricordo della nascita dei due fondatori B.-P e OLAVE, lo scautismo mondiale rivive e riflette sui grandi temi dell’educazione dei giovani, l’impegno nel servizio, la strada da percorrere assieme.

Si rinnova così una tradizione, che risale al 1926, per guide e scout da ogni parte del mondo che festeggiano la ricorrenza con una “riflessione” sul guidismo e sullo scautismo, con un pensiero rivolto agli scout e alle guide negli altri Paesi, donando simbolicamente un “penny” per aiutare lo sviluppo del movimento nel mondo.

WAGGGS ha avviato una raccolta di fondi per la Giornata del Pensiero 2018, e tutte le donazioni che perverranno saranno impiegate per sostenere la campagna Stop the Violence. Credo che la campagna WAGGGS per questa giornata  possa ben coniugarsi con l’appello alla PACE di PAPA FRANCESCO per la Giornata di preghiera e digiuno per la Pace indetta per il 23 Febbraio.

 “Dinanzi al tragico protrarsi di situazioni di conflitto in diverse parti del mondo, invito tutti i fedeli ad una speciale, venerdì della Prima Settimana di Quaresima.  La offriremo in particolare per le popolazioni della Repubblica Democratica del Congo e del Sud Sudan. Come in altre occasioni simili, invito anche i fratelli e le sorelle non cattolici e non cristiani ad associarsi a questa iniziativa nelle modalità che riterranno più opportune, ma tutti insieme. Il nostro Padre celeste ascolta sempre i suoi figli che gridano a Lui nel dolore e nell’angoscia, «risana i cuori affranti e fascia le loro ferite» (Sal 147,3).

Per tutto lo scautismo, la Giornata del Pensiero, non è solo un momento celebrativo ma è un’occasione propizia per approfondire temi, focalizzare percorsi educativi, lanciare proposte, raccogliere un “penny” per chi è più svantaggiato di noi, soprattutto quando povertà e sofferenza arrivano da situazioni di guerra e di conflitto.

Non ci resta che augurarci per davvero un buon THINKING DAY 2018, con l’impegno di lasciare TRACCE di PACE!

P.S.: Alleghiamo l’augurio del nostro Presidente Mondiale Matthius.

Augurio di Matthius per la giornata del pensiero

VICE  SEGRETARIO NAZIONALE

Mimmo Cotroneo

LA PRESIDENTE NAZIONALE

Sonia Mondin

ASSISTENTE NAZIONALE

Mons. Guido Lucchiari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*