I 6 punti dell’Europa che vogliamo

RETINOPERA – ROMA 08.02.2019
UFFICI DEL PARLAMENTO EUROPEO IN ITALIA


Aperto dall’intervento di David Sassoli Vice Presidente del Parlamento Europeo, con la presenza dei rappresentanti degli uffici in Italia “di Parlamento eCommissione europea” Venerdì 08 Febbraio si è svolto l’incontro in cui è stato reso pubblico il documento sui “I 6 punti dell’Europa che vogliamo” (allegato)Il testo è stato commentato, punto per punto, da sei esponenti di RETINOPERA a nome dell’intera  RETE, coordinati dal giornalista Piero Badaloni.

L’Evento organizzato da RETINOPERA composta da 20 Organizzazioni del mondo cattolico italiano* che promuovono la collaborazione fra di loro per dare concretezza ai principi e ai contenuti della Dottrina Sociale della Chiesa, si è svolto dopo un percorso di condivisione, in cui ogni realtà è stata pienamente coinvolta nel processo di redazione del testo.

Con questo documento RETINOPERA:

–        si rivolge al paese Italia, sottolineando la presenza in Europa di una crisi che prima che economica è spirituale, antropologica e sociale, che investe, oltre che i singoli paesi e popoli, anche l’Europa come comunità di nazioni

–        ma vuole anche “raccomandare a noi stessi” e ai singoli aderenti le nostre realtà, convinti che ciascuno, quotidianamente deve fare la sua parte  “Oggi l’Unione Europea ha bisogno di riscoprire il senso di essere anzitutto “comunità” di persone e di popoli consapevole che «il tutto è più della parte, ed è anche più della loro semplice somma» e dunque che «bisogna sempre allargare lo sguardo per riconoscere un bene più grande che porterà benefici a tutti»” (Papa Francesco, 24 marzo 2017).

RETINOPERA non è fare somma, ma vuole essere collegialità e comunione, da qui i 6 punti elaborati volti ad uno sviluppo positivo dell’Europa, che ogni realtà ha fatto propri e che si è impegnata nel divulgare con la più ampia diffusione, perché è solo nell’UNITA’ DELLE AZIONI E DELLA COMUNICAZIONE, CHE RITROVEREMMO LA FORZA DI ESSERE TESTIMONI.

I 6 punti dell’Europa che vogliamo sono:

1. Un’Europa democratica e partecipativa
2. Un’Europa solidale e accogliente
3. Un’Europa del valore umano del lavoro e del lavoro per tutti
4. Un’Europa della promozione della cultura, della scienza e dell’arte
5. Un’Europa dello sviluppo sostenibile e dell’economia integrale
6. Un’Europa del Terzo Settore, dell’associazionismo

* Le realtà aderenti a RETINOPERA ad oggi sono: ACI Azione Cattolica Italiana – ACLI Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani – AGESCI –Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani – C.d.O. Compagnia dello Opere – CIF Centro Italiano Femminile – Comunità di Sant’Egidio CONFCOOPERATIVE – COLDIRETTI – CSI Centro Sportivo Italiano – CTG Centro Turistico Giovanile – CVX Comunità di Vita Cristiana – FOCSIV Volontari nel mondo – FONDAZIONE G. TONIOLO – F.U.C.I. Federazione Universitaria Cattolica Italiana – ICRA International Catholic Rural Association – MASCIMovimento Adulto Scout Cattolico Italiano – MCL Movimento Cristiano Lavoratori – MOVIMENTO DEI FOCOLARI Opera di Maria – RNS Rinnovamento nello Spirito Santo – UNEBA Unione Nazionale Istituzioni e Iniziative di Beneficenza ed Ass.za Sociale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*